A casa del Califfo

Ad Ardea puoi visitare anche la sala-museo dedicata a Franco Califano, amatissimo cantautore romano, nato a Pagani (Salerno), ma cresciuto a Roma.

Già giovanissimo Franco Califano, in arte il Califfo, divenne un’icona della poesia e della musica romanesca e non solo.  Autore di grandissimi successi, oltre 1200 per i registri SIAE, Califano ha consegnato ad amici e colleghi pezzi poi divenuti classici della  canzone italiana.

Franco Califano è scomparso il 30 marzo 2013 ed è sepolto nel cimitero di Ardea. Nella sala museo, inaugurata un anno esatto dopo la morte, sono conservati i ricordi di una vita: il pianoforte, le fotografie, le lettere e gli oggetti cari al Maestro, i premi ricevuti, alcuni strumenti musicali e l’album dei ricordi. Una occasione per immergersi nella vita di un grande cantautore che ha fatto sognare tre generazioni di italiani.

La sala museo è in via Laurentina km 31,500, all’altezza della rotonda per via Strampelli. La mostra è curata dalla collaboratrice ed amica di Califano, Donatella Diana.