EVENTI

VELEGGIATA COSTIERA

Pubblicato il

Lo Stabilimento Torre Marina in collaborazione con il Circolo Velico L’Atollo prende parte all’iniziativa nazionale “Dieci mila Vele contro la violenza sulle donne”: una flotta di diecimila vele per cambiare rotta sulla violenza di genere. 

Sabato 3 Domenica 4 Luglio il popolo del Mare dice no alla violenza sulle donne: una flotta di 10.000 vele costeggerà l’Italia issando al vento un nastro rosso per “cambiare rotta sulla violenza di genere”. L’evento è organizzato su tutto il territorio nazionale dall’Associazione Diecimila vele, che già in passato ha promosso e realizzato iniziative di solidarietà e sensibilizzazione sociale e che quest’anno chiama a raccolta in un flash mob sul mare i regatisti italiani a sostegno delle donne.

Quello della violenza sulle donne è, purtroppo, un tema ancora troppo attuale che durante l’emergenza epidemiologica da Covid 19 ha subito un’ulteriore grave intensificazione. Violenza fisica o psicologica sono le più forti manifestazioni di una discriminazione che si attua sulle donne di tutto il mondo in forme e modi diversi spesso segnando sin dall’infanzia una intera vita. Una violenza che è il frutto di una mentalità ancora troppo chiusa, alimentata da una disuguaglianza che si manifesta nella quotidianità a partire dalla disparità salariale e professionale con difficile accesso alla dirigenza.

Domenica 4 Luglio Lo Stabilimento Torre Marina di Tor San Lorenzo ad Ardea, in collaborazione con il Centro Velico l’Atollo di Lavinio, l’associazione Madre Terra e la Pro Loco Tor San Lorenzo prende parte all’iniziativa organizzata dall’Associazione Diecimila Vele con il patrocinio della Guardia Costiera nazionale attraverso l’evento Veleggiata costiera. Il Mare contro la violenza sulle donne”.

Le imbarcazioni si raduneranno alle ore 10:00 presso lo Stabilimento Torre Marina per poi procedere, spiegando al vento i nastri rossi, simbolo di sostegno alle donne e di lotta alla violenza di genere, verso lo stabilimento L’Atollo di Lavinio dove procederanno al giro di boa per terminare il circuito velico nuovamente presso lo Stabilimento Torre Marina; qui i partecipanti saranno accolti con un buffet di prodotti tipici del Lazio.

Lo Stabilimento Torre Marina e l’intera organizzazione della veleggiata costiera ringraziano tutte le realtà che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento: il Comune di Ardea, che ha concesso le autorizzazioni indispensabili allo svolgimento dell’iniziativa sportiva e la Guardia Costiera di Torvaianica; la Pro Loco San Lorenzo, la Banca di Credito Cooperativo Ag. 115 Lido dei Pini, che ha sostenuto la manifestazione e tutti i comandanti delle imbarcazioni che con la loro partecipazione hanno reso possibile lo svolgimento di un’iniziativa partecipata contro ogni tipo di violenza sulle donne.

La partecipazione all’evento è gratuita ed è gradita la prenotazione al numero 06 9141687 dello Stabilimento Torre Marina.

PROGRAMMA:
Sabato 3 Luglio
ore 17:00 – Anteprima

Domenica 4 Luglio
ore 8:00 Accoglienza a cura della Pro Loco di Tor San Lorenzo
ore 10:00 Partenza della Veleggiata costiera
ore 11:30 (circa) Giro di boa all’altezza dello Stabilimento l’Atollo di Lavinio
ore 13:00 (circa) Ritorno a Torre Marina 
ore 13:15 Buffet per i partecipanti al circuito velico con prodotti tipici del Lazio offerto dallo Stabilimento Torre Marina